Denominazione di Origine Cinematografica 2015


 



CON LA TAPPA A FAEDO SI CHIUDE DOC

DOCPojerESandri

Ultimo incontro per la kermesse organizzata dalla Strada del Vino e dei Sapori del Trentino, in collaborazione con il Consorzio Vini del Trentino, dedicata ad esaltare le eccellenze enogastronomiche del territorio all’interno di location esclusive che per l’occasione si trasformano in suggestivi cinema all’aperto con la proiezione di pellicole a tema vino.

Dopo il grande successo dei precedenti appuntamenti, dove si è registrata sempre un’ottima affluenza di pubblico, DOC – Denominazione di Origine Cinematografica fa tappa in Val di Cembra, per celebrare il vino simbolo di questa valle, il Müller Thurgau.

L’appuntamento è per giovedì 30 luglio, presso l’Azienda Agricola Pojer e Sandri (Faedo, via dei Molini 4). Come al solito, l’evento, prenderà il via alle ore 20.00 e si snoderà tra visita guidata in cantina, momento di degustazione enogastronomica delle eccellenze proposte dai soci produttori della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino,  e infine visione di un film a tema vino.
La scelta, in questo caso, non poteva che cadere su “Contadini di Montagna” di Michele Trentini (Italia, 2014), incentrato proprio sull’attività dei viticoltori della Val di Cembra che, attraverso la realizzazione dei caratteristici muretti a secco hanno saputo domare un territorio impervio ma estremamente generoso.

Nel corso dell’aperitivo, oltre ai Müller Thurgau di Bolognani Azienda Vinicola e Società Agricola Zanotelli, saranno proposte ai partecipanti le seguenti etichette dell’ Azienda Agricola Pojer e Sandri : Palai Müller Thurgau, Zero Infinito, Vin dei Molino, Merlino e Grappa Müller Thurgau. In abbinamento, i prodotti ittici di Trota Oro, i salumi della Macelleria Zanotelli, degustazioni di formaggi del Rifugio Crucolo, il pane con i semi di vinacciolo del Panificio Moderno, oltre alle dolci prelibatezze realizzate con i prodotti della Cooperativa Castanicoltori del Trentino Alto Adige.

La quota di partecipazione è 18 euro, comprensivi di visita guidata alla cantina, 9 degustazioni enogastronomiche e assaggi di finger food,  il calice in vetro omaggio e visione del film. I posti disponibili, per ogni appuntamento, sono massimo 150 per cui si consiglia vivamente la prenotazione, contattando il numero 0461-921863 o scrivendo a info@stradavinotrentino.com

 

Per info:  bit.ly/DOCPojerESandri
Cinemaincantina.it
#DOCcinema

 


 



DOC OMAGGIA NOSIOLA E VINO SANTO
Riva del Garda, 23 luglio 2015

Quarto appuntamento: giovedì 23 luglio, ore 20.00, alla Agraria Riva del Garda, con la proiezione di”Red Obsession”
DOC AgrariaProsegue la kermesse organizzata dalla Strada del Vino e dei Sapori del Trentino, in collaborazione con il Consorzio Vini del Trentino, dedicata ad esaltare le eccellenze enogastronomiche del territorio all’interno di location esclusive che per l’occasione si trasformano in suggestivi cinema all’aperto con la proiezione di pellicole a tema vino.Il nuovo appuntamento di DOC – Denominazione di Origine Cinematografica è in programma per giovedì 23 luglio, presso l’Agraria Riva del Garda (Riva del Garda, via S. Nazzaro n.4) con una serata di omaggio ai vini simbolo della Valle dei Laghi: Nosiola e Vino Santo.L’evento, che inizierà alle ore 20.00, prevede una visita guidata in cantina, un lungo momento di degustazione enogastronomica delle eccellenze proposte dai soci produttori della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino, per poi chiudersi con la visione del film “Red Obsession” (Australia, 2013), che indaga il crescente interesse di ricchi imprenditori cinesi verso il mercato del Bordeaux attraverso la voce narrante di Russel Crowe.xIMG_7758Nel corso dell’aperitivo, oltre all’acqua naturale e frizzante Acqua Levico, saranno proposte ai partecipanti etichette della Agraria Riva del Garda – tra cui Nosiola collezione Apponale, Trentodoc Brezza, Maso Lizzone e Rena Trentino Superiore Vendemmia Tardiva – oltre a Nosiola e Vino Santo dell’Azienda Agricola Gino Pedrotti e Grappa Nosiola della Distilleria Pisoni. In abbinamento, i prodotti ittici dell’Azienda Agricola Troticultura Armanini, i salumi della Macelleria Cis Massimo, il pane a lievitazione naturale del Panificio Moderno, formaggi dell’Azienda Agricola Fontanèl. Le specialità verranno presentate direttamente dai produttori ma anche rielaborate dal Ristorante Villetta Annessa attraverso una proposta finger food. Infine, per il momento del dolce, Cà dei Baghi – Azienda Agricola Valcanover, offrirà assaggi di confetture e sciroppi e Cisa 2054 una selezione di cioccolati.La quota di partecipazione è 18 euro, comprensivi di visita guidata alla cantina, 9 degustazioni enogastronomiche e assaggi di finger food,  il calice in vetro omaggio e visione del film. I posti disponibili, per ogni appuntamento, sono massimo 150 per cui si consiglia vivamente la prenotazione, contattando il numero 0461-921863 o scrivendo a info@stradavinotrentino.comPer info:  bit.ly/DOCAgrariaRivaDelGarda
Cinemaincantina.it
#DOCcinema


 



TUTTO E’ PRONTO PER IL TERZO APPUNTAMENTO DI DOC
Mori, 16 luglio ore 20

DOC Mori 3Prosegue la kermesse organizzata dalla Strada del Vino e dei Sapori del Trentino, in collaborazione con il Consorzio Vini del Trentino, dedicata ad esaltare le eccellenze enogastronomiche del territorio all’interno di location esclusive che per l’occasione si trasformano in suggestivi cinema all’aperto con la proiezione di pellicole a tema vino.

 

Il nuovo appuntamento di DOC-Denominazione di Origine Cinematografica è in programma per giovedì 16 luglio, presso la Cantina Mori Colli Zugna (Mori-Sp 90 Loc. Formingher n.2), con una serata di omaggio al vino simbolo della Vallagarina, il Marzemino.

L’evento, che inizierà alle ore 20.00, prevede una visita guidata in cantina, un lungo momento di degustazione enogastronomica delle eccellenze proposte dai soci produttori della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino, per poi chiudersi con la visione del film “Il re del mosto” (Italia, 2012), che racconta la vita del piemontese Giacomo “Braida” Bologna, vera e propria leggenda della storia del vino italiano.

Si potranno così sorseggiare 4 etichette della Cantina Mori Colli Zugna –  Marzemino linea Pendici del Baldo, Marzemino Superiore di Isera linea Terre di San Mauro, Trentodoc Morus e Mueller Thurgau linea Pendici del Baldo – oltre a Marzemino Superiode d’Isera 2013 e Marzemino Superiore dei Ziresi 2013 di Vivallis e Marzemino Superiore D’Isera “Etichetta Verde” 2012 e Marzemino Superiore D’Isera “Corè” 2013 della Cantina D’Isera. In abbinamento, a disposizione del pubblico, trota e salmerino di Trota Oro, pane a lievitazione naturale del Panificio Moderno, formaggi del Caseificio Sociale di Sabbionara, insieme ad una selezione di salumi e ad una proposta di pasticceria.

 La quota di partecipazione è 18 euro, comprensivi di visita guidata alla cantina, 9 degustazioni enogastronomiche,  il calice in vetro omaggio e visione del film. I posti disponibili, per ogni appuntamento, sono massimo 150 per cui si consiglia vivamente la prenotazione, contattando il numero 0461-921863 o scrivendo a info@stradavinotrentino.com

 

Per info: bit.ly/DOCCantinaMoriColliZugna

#DOCcinema

 


 



DOC FA TAPPA A MEZZOCORONA CON UNA SERATA DEDICATA AL TEROLDEGO ROTALIANO
Mezzocorona, 9 luglio ore 20

DOC Mezzacorona4
 Prosegue la kermesse organizzata dalla Strada del Vino e dei Sapori del Trentino, in collaborazione con il Consorzio Vini del Trentino, dedicata ad esaltare le eccellenze enogastronomiche del territorio all’interno di location esclusive che per l’occasione si trasformano in suggestivi cinema all’aperto con la proiezione di pellicole a tema vino.

DOC – Denominazione di Origine Cinematografica dà appuntamento a tutti i winelovers per giovedì 9 luglio, presso le Cantine Mezzacorona-Rotari (ingresso da Via Tonale 110 – SS 43 Val di Non), con una serata di omaggio al Teroldego Rotaliano.

L’evento, che inizierà alle ore 20.00, prevede una visita guidata in cantina, un lungo momento di degustazione enogastronomica delle eccellenze proposte dai soci produttori della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino, per poi chiudersi con lavisione di tre cortometraggi a tema vino dedicate alla produzione vinicola del Sud Italia.

Si potranno così sorseggiare Castel Firmian Teroldego Rotaliano 2013, Castel Firmian Teroldego Rotaliano Riserva 2011 e Nota Grappa di Teroldego delle Cantine Mezzacorona oppure Rotari Alpe Regis Extra Brut Trentodoc 2009 e Rotari Alpe Regis Rosé Trentodoc 2011 di Rotari, ma anche Teroldego Rotaliano Riserva 2012 della Cantina Rotaliana di Mezzolombardo o Teroldego Rotaliano 2013 della Cantina Sociale Roverè della Luna. Il tutto assaporando i prodotti ittici dell’Azienda Agricola Troticultura Armanini, il pane a lievitazione naturale del Panificio Moderno, i salumi delle Antiche Bontà di Saone, i formaggi di Casearia Monti Trentini e il gelato artigianale della Gelateria Serafini.

E dopo il lungo aperitivo, la cantina si trasformerà in un cinema outdoor, dove verranno proiettatiZio Ninuccio” (Stati Uniti, 2014), che racconta la storia di un contadino ultranovantenne del Vesuvio , tra i pochi che ancora producono il vino secondo una tradizione che ha radici nell’antica civiltà pompeiana; “Sicilia. Un mare di vino” (Italia, 2009), incentrato sul successo che sta ottenendo la viticoltura della Sicilia occidentale; “Isole del vento di vino” (Italia, 2011), ambientato nelle isole minori in Sicilia, terre di passiti dai profumi inconfondibili, dove i viticoltori da secoli proteggono le loro coltivazioni dai capricci del vento, scavando buche per mettere a dimora la vite o costruendo a mano chilometri di muretti a secco.

La quota di partecipazione è 18 euro, comprensivi di visita guidata alla cantina, 9 degustazioni enogastronomiche,  il calice in vetro omaggio e visione del film. I posti disponibili, per ogni appuntamento, sono massimo 150 per cui si consiglia vivamente la prenotazione, contattando il numero 0461-921863 o scrivendo a info@stradavinotrentino.com

Per info: bit.ly/DOCMezzacorona
Cinemaincantina.it
#DOCcinema

Per maggiori info:
www.stradavinotrentino.com
blog.stradavinotrentino.com

 

 


 



IN TRENTINO TORNA DOC-DENOMINAZIONE DI ORIGINE CINEMATOGRAFICA
Quando il vino incontra i grandi film a tema vino

Brindisi Trentodoc_Archivio Strada Vino TrentinoRitornano gli amatissimi appuntamenti della kermesse organizzata dalla Strada del Vino e dei Sapori del Trentino, dedicata ad esaltare le eccellenze enogastronomiche del territorio all’interno di location esclusive che per l’occasione si trasformano in suggestivi cinema all’aperto con la proiezione di pellicole a tema vino.

Giovedì 2 luglio, presso la Cantina Sociale di Trento, con una serata di omaggio al Trentodoc, prende ufficialmente il via DOC-Denominazione di Origine Cinematografica, l’originale iniziativa promossa nei giovedì del mese di luglio dalla Strada del Vino e dei Sapori del Trentino con il supporto dei propri soci produttori.

Cantina Sociale di Trento2L’idea è quella di aprire le cantine più suggestive del territorio ai food&wine lovers, per una serata dedicata di volta in volta ad uno dei vini “testimonial” del Trentino con  visite guidate seguite da degustazioni di prodotti tipici per poi dedicarsi alla visione di una pellicola cinematografica “a tema vino”.

E così, le aziende agricole ospitanti si trasformano in cinema outdoor in cui rilassarsi sorseggiando un calice di vino con luna e stelle a fare da sfondo. Nel corso del primo incontro di giovedì 2 luglio, dove verrà trasmesso il film “Barolo Boys”, si potranno degustare Trentodoc e altri vini della Cantina Sociale di Trento, Trentodoc di Concilio, Trentodoc di Abate Nero Spumanti, grappa di Chardonnay della Distilleria Marzadro, salumi della Salumeria Belli, pane a lievitazione naturale del Panificio Moderno, prodotti ittici di ASTRO-Associazione Troticoltori Trentini, formaggi dell’Azienda Agricola Le Mandre e tante altre specialità.

BaroloBoys_ita_coverI posti disponibili, per ogni appuntamento, sono 150 per cui si consiglia vivamente la prenotazione, contattando il numero 0461-921863 o scrivendo a info@stradavinotrentino.com.
La quota di partecipazione è 18 euro, comprensivi di visita guidata alla cantina, 8 degustazioni enogastronomiche,  il calice in vetro omaggio e visione del film.

 

Per info: bit.ly/DOC_2015
Cinemaincantina.it
#DOCcinema

 

 


 



SERATA “IN ROSA” PER L’ANTEPRIMA DI DOC-DENOMINAZIONE DI ORIGINE CINEMATOGRAFICA

Presentati ieri a Villa de Mersi il calendario e le location dei nuovi appuntamenti di DOC – Denominazione di Origine Cinematografica. Nel corso delle cinque serate, in programma nei giovedì di mese di luglio, la Strada del Vino e dei Sapori del Trentino proporrà un viaggio attraverso i propri territori di riferimento – Trento, Piana Rotaliana, Vallagarina, Valle dei Laghi e Val di Cembra – per celebrare i rispettivi vini testimonial: Trentodoc, Teroldego Rotaliano, Marzemino, Nosiola-Vino Santo e Müller Thurgau. Al termine delle visite in cantina e delle degustazioni, come “da copione”, la visione di una pellicola cinematografica a tema vino .

 

20150529-strada-doc---facebook-newsfeed-1200x630Trento, 12 giugno 2015 – Il primo appuntamento è fissato per giovedì 2 luglio alla Cantina Sociale di Trento con una serata di omaggio al Trentodoc e la proiezione del film su una vicenda che insegna un percorso di vera valorizzazione del vino italiano “Barolo Boys. Storia di una rivoluzione”. Si prosegue giovedì 9 luglio alle Cantine Mezzacorona – Rotari, dove il Teroldego Rotaliano sarà assoluto protagonista, con una tripletta di cortometraggi dedicati alle eccellenze enologiche del Sud: “Zio Ninuccio”, “Sicilia. Un mare di vino” e “Isole del vento di vino”. Giovedì 16 luglio sarà invece la volta della Vallagarina, con una serata in onore del Marzemino alla Cantina Mori Colli Zugna, dove verrà ci sarà la visione del film “Il re del mosto”. Giovedì 23 luglio spazio invece a Nosiola e Vino Santo presso l’Agraria di Riva del Garda dove verrà trasmesso “Red Obsession” e, per finire, il viaggio terminerà giovedì 30 luglio all’Azienda Agricola Pojer e Sandri di Faedo per una serata dedicata al Müller Thurgau e ai terrazzamenti vitati della Valle di Cembra, come testimoniato anche dal film “Contadini di Montagna” seguito dai cortometraggi del concorso “Reason Wine: idee per bere con gusto!”.

Ad annunciare il calendario ufficiale, Francesco Antoniolli, Presidente della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino, capofila dell’iniziativa, accompagnato – in occasione della serata inaugurale – da produttrici, ristoratrici e comunicatrici dell’Associazione “Le Donne del Vino” Trentino Alto Adige e associate alla Strada, coinvolte per omaggiare l’importante componente femminile dell’universo enogastronomico trentino.

Il pubblico, accorso numeroso presso il suggestivo giardino di Villa de Mersi di proprietà del Comune di Trento, nonché sede istituzionale della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino, ha potuto dunque degustare le tante eccellenze food&wine proposte ed apprezzare la pellicola “Senza trucco. Le donne del vino” in cui quattro produttrici di vino raccontano la propria vita divisa tra il ruolo di madri, di contadine e di imprenditrici.

Siamo certi – ha dichiarato Francesco Antoniolli, Presidente della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino – che la nuova formula adottata, orientata a valorizzare i cinque vini testimonial del Trentino in un viaggio all’interno dei loro territori di riferimento, sarà fortemente apprezzata dal pubblico. Vi aspettiamo il 2 luglio alla Cantina Sociale di Trento per il primo appuntamento dedicato alle bollicine di montagna Trentodoc“.

L’evento è stato inoltre occasione per annunciare un’altra iniziativa della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino, che si svolgerà nei primi venerdì del mese di luglio, di agosto e di settembre. Si tratta di Castelli DiVini, aperitivi al tramonto tra le mura del castello, in programma il 3 luglio a Castel Pietra (Calliano), il 7 agosto al Castello di Arco e il 4 settembre al Castello di Pergine.

Per maggiori info sulla manifestazione: http://bit.ly/DOC_2015

Sfoglia l’album fotografico della serata: bit.ly/albumDOCanteprima 

Guarda la sigla di DOC 2015:

Cinemaincantina.it

#DOCcinema


 



SERATA “IN ROSA” PER L’ANTEPRIMA DI DOC
A Villa de Mersi presentazione ufficiale di calendario e location della manifestazione

ANTEPRIMA DOC - copertinaRitornano gli amatissimi appuntamenti della kermesse organizzata dalla Strada del Vino e dei Sapori del Trentino, dedicata ad esaltare le eccellenze enogastronomiche del territorio all’interno delle cantine dei propri associati che, per l’occasione, si trasformano in suggestivi cinema all’aperto. Focus 2015 sui 5 vini testimonial del Trentino. Anteprima ufficiale l’11 giugno a Villa de Mersi con l’Associazione “Le Donne del Vino” Trentino Alto Adige.

Gradito dettaglio rosa per la partecipazione alla presentazione ufficiale del calendario 2015 di DOC – Denominazione di Origine Cinematografica, in programma per giovedì 11 giugno alle ore 20.00 presso il meraviglioso giardino di Villa De Mersi a Villazzano.

La particolare richiesta della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino, capofila dell’iniziativa, è un piccolo tributo per celebrare una serata di omaggio all’universo femminile: le degustazioni wine&food saranno infatti gestite esclusivamente da produttrici donne e a seguire verrà proiettato il film “Senza trucco. Le donne del vino” in cui quattro produttrici di vino raccontano la propria vita e il proprio lavoro di madri, contadine e imprenditrici.

Uno spaccato di grande rilevanza, ben rappresentato da produttrici, ristoratrici e comunicatrici dell‘Associazione “Le Donne del Vino” Trentino Alto Adige che affiancheranno il Presidente Francesco  Antoniolli nel presentare il nuovo concept della kermesse e svelare il calendario ufficiale degli appuntamenti in programma durante il mese di luglio.

ANTEPRIMA DOC - CopiaLa novità per il 2015 è che ogni serata vedrà come protagonista uno dei  5 territori di riferimento della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino – Trento, Piana Rotaliana, Vallagarina, Valle di Cembra e Lago di Gardaal fine di celebrare i 5 vini simbolo di ognuna di queste zone, ovvero Trentodoc, Teroldego Rotaliano, Marzemino, Müller Thurgau e Nosiola-Vino Santo.

La formula, ormai consolidata, è quella di aprire le cantine più suggestive del territorio ai food&wine lovers, con visite guidate seguite da degustazioni di prodotti tipici per poi dedicarsi alla visione di una pellicola cinematografica all’aperto. E così, le aziende agricole ospitanti si trasformano in cinema outdoor in cui rilassarsi sorseggiando un calice di vino con luna e stelle a fare da sfondo.

In soli 5 anni – ha dichiarato Francesco Antoniolli, Presidente della Strada del Vino e dei Sapori del Trentinoquesto appuntamento è entrato nel cuore della gente che partecipa con grande entusiasmo alle serate che organizziamo. Credo fortemente che anche quest’anno replicheremo i successi delle edizioni precedenti“.

Nel corso della serata sarà possibile degustare i vini di Azienda Agricola Balter, Azienda Agricola Donati, Endrizzi Azienda Vitivinicola, Cantine Ferrari, Gaierhof, Maso Martis, Maso Poli, Azienda Agricola Moser, Azienda Agricola Vallarom, Villa Corniole, Elena Walch accompagnati ai finger food della Locanda 2 Camini e a svariati prodotti gastronomici tra cui le mele La Trentina, i prodotti ittici Trota Oro, l’olio extravergine di oliva OlioCRU , il pane a lievitazione naturale del Panificio Moderno, i formaggi dell’Azienda Agricola Fontanèl, il gelato artigianale della Gelateria Peterle  e  l’Acqua Levico.

L’evento è possibile grazie al contributo di La Trentina, Dorigoni e Casse Rurali Trentine.

I posti disponibili, per ogni appuntamento, sono circa 150 per cui si consiglia la prenotazione, contattando il numero 0461-921863 o scrivendo a info@stradavinotrentino.com.  La quota di partecipazione è 18 euro, comprensivi di visita guidata alla cantina, 8 degustazioni enogastronomiche,  il calice in vetro omaggio e visione del film.

 

Per info: bit.ly/DOC_2015

Cinemaincantina.it

#DOCcinema


 


 
 


 


Con l'aiuto di