Dopo il grande successo delle passate edizioni, torna anche nell’estate 2018, Castelli diVini, la manifestazione che coniuga la magia dei manieri del Trentino con eccellenze enogastronomiche locali e suggestivi concerti di musica classica.

Il territorio trentino è caratterizzato da magnifici castelli, strutture dai profili eleganti armonicamente inseriti in splendidi ambienti naturali. Il loro fascino, la loro storia, l’atmosfera che riescono a creare, li rendono la perfetta location per «Castelli diVini, rassegna della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino, che abbina storia e tradizioni a musica ed enogastronomia di qualità e che anche quest’anno si articola in tre magiche serate d’estate. Ad ogni appuntamento, a partire dalle 18.30, si respirerà un’atmosfera di altri tempi, visitando con una guida uno di questi edifici storici, in passato simboli di potere e alto rango sociale, subito dopo si degusteranno selezionati prodotti locali, presentati direttamente dai produttori, ed infine si potrà assistere ad un concerto del Nuovo Ensemble di Trento.

Il primo incontro è in programma venerdì 22 giugno in Vallagarina, a Castel Noarna, maniero che risale al 12° secolo e fu dimora prima dei Castelbarco e poi, da metà del Cinquecento, dei Lodron. La seconda tappa degli aperitivi al tramonto della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino conduce invece a pochi passi dal Lago di Garda, a Castel Drena. Qui venerdì 27 luglio si avrà la possibilità di scoprire il castello, che domina la piana del Sarca risalente al 12° secolo e che dal Trecento al Settecento è stato proprietà dei conti di Arco, fino a quando, nel 1703, fu incendiato dalle truppe francesi.  L’ultimo appuntamento è fissato per venerdì 24 agosto in Valle di Cembra al Castello di Segonzano, maniero costruito agli inizi del Duecento e conteso per due secoli dai conti del Tirolo, dal Principato vescovile e da nobili famiglie locali

Ogni appuntamento sarà caratterizzato da uno speciale aperitivo al tramonto durante il quale i produttori locali racconteranno e faranno degustare le loro eccellenze: non mancheranno quindi dai vini alle grappe, dai salumi ai formaggi, dalle mele La Trentina ai prodotti ittici, senza dimenticare sciroppi, miele e confetture.

La serata terminerà poi con un suggestivo concerto di musica classica curato dal Nuovo Ensemble di Trento, che proporrà di volta in volta uno spettacolo diverso spaziando dal violino alle fisarmoniche, senza dimenticare il pianoforte e presentando musiche di Bach, ma anche Rossini, Chopin e molti altri compositori.

Chi desidera approfittare di Castelli diVini per trascorrere un weekend in Trentino assaporando la magia dei manieri, scoprendo le delizie enogastronomiche del territorio potrà partecipare ad una speciale proposta vacanza creata ad hoc
(tastetrentino.it/winetour ).

«Castelli diVini» fa parte delle #trentinowinefest, calendario di manifestazioni enologiche dedicate ai vini più rappresentativi del Trentino, coordinate e promosse dalla Strada del Vino e dei Sapori del Trentino stessa ed è organizzato dalla Strada del Vino e dei Sapori del Trentino in collaborazione con la Rete dei Castelli del Trentino, la Provincia Autonoma di Trento, il Bim del Sarca, le Comunità di Valle di Vallagarina, i Comuni di Nogaredo, Drena e Segonzano e La Trentina.

Per informazioni: www.tastetrentino.it/castellidivini

 

#castellidivini #stradavinotrentino #trentinowinefest

CONDIVIDI