Comunicato stampa di Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina del 20 aprile 2018

Dal 26 aprile al 6 maggio il Museo propone “ll mascheraio. I mille volti di legno dei riti dell’inverno in Trentino”

I Servizi educativi del Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina partecipano al Parco dei Mestieri del Trento Film Festival fin dalla prima edizione nel 2005.
Quest’anno propongono il percorso “Il mascheraio. I mille volti di legno dei riti dell’inverno in Trentino”: diàol, matòcio, arlechino, paiacio, laché, marascón, bufón sono solo alcuni dei personaggi della tradizione carnevalesca trentina, che popolano ancora oggi il periodo invernale e che molto spesso si avvalgono di maschere facciali in cirmolo – dette facére nelle valli di Fiemme e Fassa – realizzate da un abile intagliatore del legno: il mascheraio. Quali sono i segreti e quali le intenzioni di questo mestiere di montagna un tempo semidimenticato e oggi invece in piena ripresa? Nel percorso, la realizzazione della maschera viene collocata nel ciclo tradizionale delle mascherate invernali, scoprendone i relativi personaggi attraverso immagini, oggetti e un laboratorio sulla coloratissima tecnica del quilling.

Il Parco dei Mestieri è la principale proposta del programma rivolto alle famiglie e alle scuole del Trento Film Festival, organizzato nel giardino vescovile in via San Giovanni Bosco, che ospita ogni anno un ricco calendario di appuntamenti e attività, in collaborazione con i partner storici Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina, Vita Trentina e Radio Trentino inBlu, MUSE – Museo delle Scienze, affiancati ad ogni edizione da diversi altri enti del territorio. Migliaia di studenti delle scuole elementari e medie, previa prenotazione, trascorrono un’intera giornata al Festival passando dalle proiezioni cinematografiche al Parco, dove partecipano ai percorsi didattici proposti dai diversi partner.
Il Parco dei Mestieri, oltre che per le scuole, è aperto al pubblico per tutta la durata del Festival: un polmone verde nel cuore della città, uno spazio unico dove, a contatto con la natura, grandi e piccini possono assistere ai numerosi appuntamenti e vivere momenti unici.

Orario di apertura del Parco dei Mestieri:
lunedì-venerdì 10:30–12:30 / 13:30–17:30
sabato, domenica e festivi 9:30–12:30 / 14:30–18:30

Programma completo del Parco dei mestieri

CONDIVIDI