Comunicato Consorzio Levico Terme in Centro  del 06/05/15

Festival del Latte _ Filiera della LanaGrande successo per il Festival del Latte e della Lana a Levico Terme.

Nonostante il tempo incerto, le vie del centro sono state animate da oltre 20000 persone che hanno partecipato alle attività e ai laboratori del Festival del Latte e della Lana.

I primi due giorni sono stati dedicati alle scolaresche (con 500 bambini provenienti dalle scuole di Levico, Trento, Roncegno, Bosentino, Barco e Caldonazzo) che in compagnia dei ragazzi dell’Istituto Turistico Marie Curie di Levico hanno potuto osservare la lavorazione del latte, gli antichi attrezzi dei caseifici locali, la tosatura della pecora e la lavorazione della lana.

Tante le attrazioni nelle altre giornate a cominciare dalla sfilata del raduno Natura a Cavallo con 200 cavalli e cavalieri provenienti da tutt’Italia. La mattina è proseguita con il consueto appuntamento della cagliata in piazza e della tosatura della pecora in Via Garibaldi.

Nel pomeriggio invece i visitatori hanno potuto assistere alla filatura della mozzarella, la creazione della tosella, conoscere la filiera della lana (dalla cardatura alla filatura) e assaggiare le crepes a base di latte del ristorante Papillon di Levico.

Grande attrazione e come sempre la più apprezzata è stata la fattoria degli animali in Via Dante. Mentre i più piccoli ammiravano e toccavano i tipici animali delle nostre fattorie, i più grandi hanno potuto assaggiare i formaggi delle aziende agricole locali: Malga Palù, Malga Fratte e l’Azienda Agricola le Mandre di Bedollo.

Tutto il giorno i bambini hanno potuto partecipare a letture animate in compagnia degli Strani Elementi e costruire simpatici oggetti in lana grazie alla Casa di feltro, la Bottega della lana e Rinuccia Napoletani.

Cinque giorni di successo quindi per il centro di Levico Terme e il Festival del Latte e della Lana.

CONDIVIDI