Dopo tre giorni di degustazioni, incontri, laboratori gastronomici, contest, si chiude l’edizione 2014 di “Autunno Trentino”. Enrico Croatti conquista la giuria con la sua ricetta dal titolo “Ricordo di un Coniglio alla Paesana”, in grado di far incontrare l’alta cucina di montagna con la tradizione della sua terra di origine, Rimini.

Giù il sipario per “Autunno Trentino“, il festival enogastronomico del Consorzio Trento Iniziative organizzato con la Strada del Vino e dei Sapori del Trentino e il Consorzio Vini del Trentini, che ha saputo conquistare il pubblico con la sua formula tutta rinnovata e tesa alla valorizzazione dei prodotti di alta qualità della montagna.

Ricordo di un coniglio alla paesanaE questo è stato il tema anche di “Chef in Strada“, contest condotto dalla frizzante Francesca Negri che anche quest’anno ha visto una sfida “all’ultimo fornello” tra quattro interpreti di eccellenza della ristorazione regionale. Dopo l’incontro di sabato tra Federico Parolari e Vinicio Tenni, è seguito quello di domenica tra Stefano Ghetta ed Enrico Croatti. Ed è stato proprio quest’ultimo, riminese di nascita ma trentino di adozione, a conquistare l’ambìto titolo di “Chef in Strada” 2014.
A convincere la giuria, la sua ricetta “Ricordo di un Coniglio alla Paesana“, apprezzata soprattutto per la particolare tecnica utilizzata, in grado di coniugare sostanza, sapore e qualità. “Un concentrato di emozioni – ha dichiarato lo chef dopo la premiazione – anche perché, visto che non sono trentino, per me assume un valore ancora maggiore vincere qui. Sono felice perché il mio piatto è stato capito e premiato, perché è un piatto che viene dal cuore e perché è frutto di un lavoro di squadra, che gratifica anche i miei collaboratori“.
A premiarlo con una prestigiosa pentola in rame firmata Navarini, Elda Verones Direttrice dell’Apt Trento-Monte Bondone-Valle dei Laghi. Premio Navarini anche per gli altri tre partecipanti, che hanno ricevuto una grattugia creata su un modello antico dal Sindaco di Trento Alessandro Andreatta.

 

 

IMG_1869Promosso a pieni voti il Bistrot Felicetti che, con le sue cene stellate affidate nel corso delle tre serate a Leandro Luppi, Norbert Niederkofler e Alfio Ghezzi, ha registrato un tutto esaurito già prima dell’inizio della manifestazione, e per il Ristorante La Trentina, che ha visto un continuo viavai di visitatori rapiti dalle  pietanze 100% trentine per degustazioni veloci: dallo speck cotto con confetture alla ricotta affumicata con il miele, dal caprino bio al salmerino di lago, fino agli spätzle di verdure con Trentingrana e ai dolci della tradizione come strudel o torta sacher.

 

 

 

Anche l’enoteca Un Sorso di Trentino e il negozio di sapori Gusto Trentino hanno visto un afflusso continuo di pubblico che ha premiato a pieni voti le specialità proposte.

 

 

 

Seguitissimi, inoltre, i due laboratori in calendario: sabato l’Istituto Trentodoc, con “Dal Grappolo alla Bottiglia” ha illustrato come nasce questa straordinaria eccellenza del nostro territorio, grazie alla guida esperta di un sommelier, mentre domenica c’è stato spazio per la dolcezza, con un viaggio nel mondo del cioccolato, sotto la guida di Eliseo Bertini dell’Associazione Cuochi Trentini.

 

 

Sfoglia l’album di Autunno Trentino su Flickr: bit.ly/AlbumAutunnoTrentino 

Ad aprire ufficialmente la manifestazione, i “giganti” di Dolomiti Energia Trento con una sfida ai fornelli dal sapore interculturale 

Tutto pronto per una nuova edizione dell’ormai storica manifestazione che ogni anno celebra l’arrivo dell’autunno popolando Piazza Cesare Battisti a Trento con le proposte enogastronomiche della tradizione locale. Novità principali, il Bistrot Felicetti, che ogni sera proporrà un menù realizzato da un importante chef stellato, e il Ristorante La Trentina, con proposte gastronomiche 100% trentine.

Trento, 12 settembre 2014 – Non una semplice fiera dei sapori ma una vera e propria kermesse enogastronomica di alto livello pensata per valorizzare la qualità dei prodotti di montagna. Questa la nuova impronta di Autunno Trentino – manifestazione del Consorzio Trento Iniziative organizzata con la Strada del Vino e dei Sapori del Trentino e il Consorzio Vini del Trentino – che da venerdì 19 a domenica 21 settembre animerà Piazza Cesare Battisti a Trento.

Un’edizione rinnovata, quindi, che tra le novità vanta l’allestimento del Bistrot Felicetti, ristorante di alta gamma dove nel corso delle tre serate si alterneranno alcuni fra i più autorevoli chef stellati del Triveneto: si inizia infatti venerdì con Leandro Luppi del Ristorante Vecchia Malcesine, i cui piatti saranno accompagnati da una selezione di proposte firmate Cavit; si prosegue sabato con Norbert Niederkofler del Rstorante St. Hubertus (San Cassiano in Badia) con la collaborazione della Cantina Endrizzi e si conclude domenica con Alfio Ghezzi della Locanda Margon (Trento) e i vini della Cantina Ferrari-F.lli Lunelli.

Nei due momenti cena, in programma alle 19.00 e alle 21.00, gli ospiti avranno così la possibilità di degustare straordinari menù completi ad un prezzo decisamente accessibile (max 28 posti a turno; per info e prenotazioni 349-3209290).

Altra new entry è la presenza del Ristorante La Trentina che proporrà una serie di specialità 100% trentine per degustazioni veloci: dallo speck cotto con confetture alla ricotta affumicata con il miele, dal caprino bio al salmerino di lago, fino agli spätzle di verdure con Trentingrana e ai dolci della tradizione come strudel o Sachertorte.

Non poteva mancare un negozio di sapori trentini, Gusto Trentino, con degustazione finalizzata alla vendita, che riunirà il meglio delle produzioni regionali offrendo anche momenti di approfondimento finalizzati al dialogo e al confronto tra produttori e consumatori. La vicina enoteca Un Sorso di Trentino sarà invece luogo di incontro dove poter assaporare una selezione dei migliori etichette regionali (Teroldego, Marzemino, Nosiola, etc), il Trentodoc, le birre artigianali e gli sciroppi di frutta prodotti dai soci della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino.

Ad aprire ufficialmente la manifestazione, inoltre, “Cucinando con le Star”, una curiosa sfida ai fornelli “due contro due” tra i giocatori della Dolomiti Energia Trento. I campioni americani della squadra della città dovranno mettere da parte la palla a spicchi e armarsi di mestoli e pentole per realizzare i piatti tipici della cucina trentina, guidati dallo chef Diego Zottele dell’Agritur Rincher di Roncegno Terme e con la supervisione di Francesca Negri. A decretare il team vincente, gli altri sei compagni di squadra.

Tra gli eventi collaterali, sabato alle ore 11.00 è in programma l’incontro degustazione “Dal Grappolo alla Bottiglia” per raccontare ai più curiosi come nasce il Trentodoc grazie alla guida esperta di un sommelier; mentre domenica, allo stesso orario, il laboratorio “Dolcezze dal Territorio”, con la preziosa partecipazione di Eliseo Bertini dell’Associazione Cuochi Trentini che svelerà i segreti del cioccolato e alcuni inediti abbinamenti con i prodotti locali.

Alle ore 16.00, inoltre, sia il sabato che la domenica, Francesca Negri condurrà il format “Chef in Strada” per una sfida “all’ultimo fornello” che decreterà il vincitore dell’edizione 2014. Sabato 20 sarà il turno di Enrico Croatti del Ristorante DV di Madonna di Campiglio e Vinicio Tenni del Ristorante Gallo Cedrone di Madonna di Campiglio; mentre domenica 21 toccherà a Federico Parolari dell’Osteria A Le Due Spade di Trento e Stefano Ghetta del Ristorante L’Chimpl di Vigo di Fassa.

Nel corso delle due manche una giuria d’eccezione composta da giornalisti e opinion leader stabilirà il punteggio in base alle abilità culinarie e all’estro creativo. Il vincitore riceverà un omaggio dall’APT Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi.

“Attendiamo con ansia – ha dichiarato Giorgio De Grandi, Presidente di Trento Iniziative – di vedere come il pubblico risponderà a questa nuova versione della manifestazione incentrata su una proposta gastronomica di alto livello che valorizza la qualità dei prodotti di montagna e ci auguriamo di replicare e superare le presenze raggiunte lo scorso anno, quando abbiamo toccato 30 mila visitatori”.

“Non è da tutti i giorni – ha proseguito Francesco Antoniolli, Presidente della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino- avere la possibilità di degustare piatti preparati da chef del calibro di Leandro Luppi, Norbert Niederkofler e Alfio Ghezzi, abbinati alle eccellenze vitivinicole del territorio. Credo che il coinvolgimento di questi grandi nomi della cucina italiana sia davvero un grandissimo valore aggiunto per la kermesse, unitamente alle altre iniziative in programma”.

“L’edizione di quest’anno di Autunno Trentino, grazie alla nuova forte collaborazione tra Strada del Vino e Consorzio Vini del Trentino – ha aggiunto Fabio Piccoli, responsabile promozione Consorzio Vini del Trentino – vede un’ulteriore importante valorizzazione dei vini trentini testimoni di una terra dalla storica vocazione enologica. L’appuntamento rappresenta per noi un evento chiave per la promozione delle denominazioni trentine in provincia, convinti dell’importanza di far conoscere meglio i nostri vini ai locali e ai numerosi turisti presenti nella nostra terra”.

“Ringrazio gli organizzatori di Autunno Trentino per averci voluto invitare al momento di inaugurazione di questa rassegna – ha detto Luigi Longhi, presidente di Aquila Basket Trento -. Il fatto che ci abbiano anche voluto come protagonisti di una sfida, ancorché culinaria invece che sportiva, non farà altro che confermare che la nostra è una società del territorio e della comunità, che vuole vivere lo sport in modo moderno, andando oltre il semplice aspetto agonistico e stando in comunità con la gente”.

Nel corso della manifestazione, che prevede anche alcune dirette su Radio Dolomiti, sarà inoltre possibile visitare la 57° Mostra Micologica città di Trento curata dal Gruppo micologico “G.Bresadola” che metterà a disposizione esperti per consigli e consulenze. Orari e dettagli su www.autunnotrentino.it.

GLI CHEF STELLATI DI AUTUNNO TRENTINO

LeandroLUPPILEANDRO LUPPI
VENERDÌ 19 SETTEMBRE, h. 19.00 e h. 21.00

Ancor oggi stupisce non poco come Leandro Luppi (altoatesino di origine) abbia saputo fare proprie ed interpretare le materie prime del territorio lacustre, Mantenendo però fede al suo personale approccio creativo. Leandro infatti non gioca con le sfumature dei sapori, ma va deciso per la sua strada, senza mediazioni. Una cosa che può sembrare insolita per chi non lo conosce, ma che invece è perfettamente in linea con il carattere dello Chef-Patron della Vecchia Malcesine: eclettico, vulcanico, istrionico ma mai improvvisatore.
È un’impronta molto personale la sua, che dal 2004 ad oggi gli ha portato la stella  Michelin.

 

 

SizilienNORBERT NIEDERKOFLER
SABATO 20 SETTEMBRE, h. 19.00 e h. 21.00

Nato nel 1961 a Luttago, Alto Adige, ha raggiunto in pochissimo tempo la cerchia ristretta dei migliori chef al mondo. Per 3 anni lavorò per Alfons Schunbeck, a Sylt per Jörg Müller, a Monaco di Baviera da Exkart Witzigmann presso il Ristorante Aubergine e da Nadia Santini al Ristorante Il Pescatore. Dopo aver lavorato a New York con David Bouley, nel 1993 fece finalmente ritorno in Alto Adige come chef nello Sporthotel Teresa e al Castel Colz a La Villa.
Dal 1994 lavora nell’Hotel&Spa Rosa Alpina dove nel 1996 ha inaugurato il Ristorante St. Hubertus che gli ha permesso di conseguire una prima Stella Michelin nel 2000 e una seconda nel 2007, oltre a numerosi altri prestigiosi riconoscimenti. Una cucina semplice, chiara e pulita, che trae ispirazione anche dai suoi viaggi. Dal 2012 utilizza solo prodotti di montagna grazie ad una forte collaborazione con contadini, produttori e il centro di ricerca della Provincia di Bolzano.

 

AlfioGHEZZIALFIO GHEZZI
DOMENICA 21 SETTEMBRE, h. 19.00 e h. 21.00

Trentino di Tione, classe 1970, nell’aprile 2010 Alfio Ghezzi è approdato ai fornelli della Locanda Margon, il ristorante delle Cantine Fe rrari, forte di un curriculum di tutto rispetto.  Diploma di cuoco e di tecnico delle attività alberghiere, due anni di università con nove esami superati nel corso di laurea in lettere moderne, Alfio Ghezzi è stato commis di cucina e chef di partita in prestigiosi alberghi di rinomate località italiane.
Dopo alcuni anni dedicati all’insegnamento, il ritorno all’originale vocazione di chef e l’opportunità di apprendere l’arte da due grandi maestri quali Gualtiero Marchesi e Andrea Berton. Con il primo lavora all’Hostaria dell’Orso a Roma e al Casinò Les Princes di Cannes, del secondo è invece sous-chef da Trussardi alla Scala a Milano. “Esperienze fondamentali per la mia formazione. Se grazie a Marchesi ho appreso uno stile di cucina semplice basato sul rigore formale, sull’essenzialità e sull’equilibrio, Berton mi ha dato una visione complessiva del ristorante e insegnato l’importanza della precisione. Due maestri in tutto e per tutto: per me saranno sempre due modelli”.
Alfio Ghezzi ha accolto con entusiasmo la proposta della famiglia Lunelli di guidare la Locanda Margon  e ne ha fatto un luogo di sperimentazione per innovativi abbinamenti con bollicine a tutto pasto. L’esperienza e la passione dello chef hanno in brevissimo tempo portato a grandi soddisfazioni: nel novembre 2011 la Locanda Margon ha conquistato la stella Michelin e, secondo la “guida delle guide”, che riprende i risultati delle maggiori guide del settore, risulta il primo ristorante del Trentino e fra i migliori cento in Italia. Nel 2012 lo chef Alfio Ghezzi ha rappresentato l’Italia al prestigioso Premio internazionale Bocuse d’Or.

 

PROGRAMMA COMPLETO “AUTUNNO TRENTINO”

VENERDÌ 19 SETTEMBRE

 

Cucinando con le Star
Ore 16.30
I campioni di Dolomiti Energia Basket Trento si sfidano ai fornelli cucinando ricette trentine aiutati da un “coach” d’eccezione:chef Diego Zottele dell’Agritur Rincher di Roncegno TermeInaugurazione di Autunno Trentino 2014Ore 17.30Aperitivo a base di Trentodoc in compagnia dei campioni di Dolomiti Energia Basket TrentoBistrot “Felicetti”Bistrot Felicetti
Ore 19.00 e ore 21.00Il menù di Leandro Luppi del Ristorante Vecchia Malcesine di Malcesine (VR) in abbinamento ai vini di Cavit di Trento.

 

“Il tonno” del Garda con misticanza, mimosa d’uovo e cipolla rossa marinata
in abbinamento a Trentodoc Altemasi Rosè – Cavit

Spaghetti Matt Monograno Felicetti alla Carbonara di Lago
in abbinamento a Maso Toresella Cuvée IGT Dolomiti 2011
I Masi Trentini – Cavit

Lavarello al Tartufo Nero della Valle dei Laghi, maionese di patate, porcini e caviale di Trota Oro
 in abbinamento a Trentino Doc Pinot Nero 2012 Bottega Vinai – Cavit

Minestrone di Mele e Zenzero
in abbinamento a Trentino Doc Superiore Vendemmia Tardiva 2011
Rupe Rè – Cavit

 

Pane dell’Associazione Panificatori della Provincia di Trento, Acqua Levico, Brao Caffè, Casa del Caffè
Per info e prenotazioni:
cell. 349-3209290

 

 

SABATO 20 SETTEMBRE

 

Incontro degustazione “Dal Grappolo alla Bottiglia”
Ore 11.00
Guidati da un sommelier avrete la possibilità di scoprire come nasce il Trentodoc, lo spumante metodo classico trentinoContest “Chef in Strada”
Ore 16.30
Gli chef dovranno dimostrare la propria abilità ai fornelli ma anche sfoderare tutto il loro estro creativo nella realizzazione di una proposta culinaria.Si sfidano in gara:
Enrico Croatti, Ristorante DV di Madonna di Campiglio
Vinicio Tenni, Ristorante Gallo Cedrone di Madonna di CampiglioBistrot Felicetti
Ore 19.00 e ore 21.00

Il menù di Norbert Niederkofler del Ristorante St. Hubertus di San Cassiano in Badia (BZ) in abbinamento ai vini di Endrizzi di San Michele a/A

 

Benvenuto con Trentodoc Brut Riserva Pian di Castello 2009 – Endrizzi

C’era una Volta una Trota

in abbinamento a Riesling Renano 2013 – Endrizzi

Fusilli di Farro Regiokorn Monograno Felicetti alla Carbonara Tirolese

in abbinamento a Pinot Nero Pian di Castello 2011 – Endrizzi

Costicina di Bue brasata, Purè di Ortiche, Salsa al Vino Rosso

in abbinamento a Masetto Nero 2011 – Endrizzi

Yogurt, Mais, Erba di Grano

in abbinamento a Masetto Dulcis 2010 – Endrizzi

 

Pane dell’Associazione Panificatori della Provincia di Trento, Acqua Levico, Brao Caffè, Casa del Caffè

 

Per info e prenotazioni:
cell. 349-3209290

 

DOMENICA 21 SETTEMBRE

 

Laboratorio “Dolcezze del Territorio”
Ore 11.00
Guidati dallo chef Eliseo Bertini dell’Associazione Cuochi Trentini, avrete la possibilità di imparare sfiziose ricette a base di cioccolato e prodotti enogastronomici localiContest “Chef in Strada”
Ore 16.30
Gli chef dovranno dimostrare la propria abilità ai fornelli ma anche sfoderare tutto il loro estro nella realizzazione di una proposta culinaria.Si sfidano in gara:
Federico Parolari, Osteria a Le Due Spade
Stefano Ghetta, Ristorante L’Chimpl di Vigo di FassaPremiazione contest “Chef in Strada”
Ore 19.00
Lo chef che otterrà il punteggio più alto nelle 2 competizioni di sabato e domenica, verrà premiato con un omaggio dell’APT Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi, quale vincitore di Chef in Strada 2014.

Bistrot “Felicetti”
Ore 19.00 e ore 21.00

Il menù di Alfio Ghezzi della Locanda Margon di Trento in abbinamento ai vini di Cantine Ferrari – F.lli Lunelli di Trento

Fusillone Matt Monograno Felicetti: soffiato, formaggio fresco di capra

Uovo Morbido: roesti di patate allo speck, porcini e amaranto al prezzemolo in abbinamento a Perlè Trentodoc 2007 – Ferrari

Insolito Trentino: Spaghettone Monograno Felicetti, Trentingrana,

olio extravergine d’oliva DOP Garda Trentino Uliva e Ferrari Perlè

in abbinamento a Perlè Trentodoc 2007 – Ferrari

Stinco di Vitello: sedano rapa, rapanelli e crescione di torrente

in abbinamento a Perlè Rosè Trentodoc 2008 – Ferrari

Mela al Ferrari demi-sec: salsa allo strudel e gelato fior di latte

in abbinamento a Maximum Demi-Sec Trentodoc – Ferrari

Caffè: torta sbrisolona e cioccolatino alla Grappa Segnana Solera

in abbinamento a Segnana Grappa Solera

 

Pane dell’Associazione Panificatori della Provincia di Trento, Acqua Surgiva, Brao Caffè, Casa del Caffè

 

Per info e prenotazioni:
cell. 349-3209290

IMG_5436Dal 19 al 21 settembre torna lo storico appuntamento in Piazza Cesare Battisti a Trento, alla scoperta delle proposte enogastronomiche regionali di alta qualità, con il supporto di importanti aziende partner della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino e del Consorzio Vini del Trentino e la partecipazione di un prestigioso team di chef stellati.

Trento, 2 settembre 2014 – Un vero e proprio festival dell’enogastronomia che mette al centro l’alta qualità delle produzioni di montagna. Questo il concept di Autunno Trentino – manifestazione del Consorzio Trento Iniziative organizzata dalla Strada del Vino e dei Sapori del Trentino in collaborazione con il Consorzio Vini del Trentinoche da venerdì 19 a domenica 21 settembre, dalle 10.30 alle 22.30, animerà la centralissima Piazza Cesare Battisti a Trento.


Abbinamenti, degustazioni, percorsi di gusto, laboratori didattici, cene “stellate”: questo e molto altro promette il ricco programma studiato per promuovere le eccellenze del territorio in cui ad appuntamenti fissi si alterneranno coinvolgenti iniziative collaterali.

Il format prevede l’allestimento stabile del ristorante La Trentina, sponsorizzato dall’omonimo Consorzio di produttori di frutta, che proporrà una serie di ricercate proposte food con una particolare attenzione alla valorizzazione della mela in cucina. Ad esso si affiancherà lo stand Un Sorso di Trentino, una sorta di “enoteca di strada” che metterà a disposizione dei visitatori una selezione di etichette in rappresentanza delle produzioni tipiche locali senza dimenticare birre artigianali, succhi e sciroppi.OLYMPUS DIGITAL CAMERA


Non poteva mancare un negozio di sapori trentini, Gusto Trentino, con degustazione finalizzata alla vendita, che riunirà il
meglio delle produzioni regionali: veri e propri percorsi guidati impreziositi da momenti di approfondimento finalizzati al dialogo e al confronto tra produttori e consumatori.

E ad arricchire la kermesse, la presenza di un trittico di chef stellati che a rotazione capitaneranno la cucina del Ristorante Bistrot Felicetti durante le tre serate – venerdì 19 Leandro Luppi del Ristorante Vecchia Malcesine (Malcesine, VR), sabato 20 Norbert Niederkofler del Ristorante Hotel Rosa Alpina (San Cassiano in Badia, BZ) e domenica 21 Alfio Ghezzi del Ristorante Locanda Margon (Trento) – proponendo un menù completo per un numero massimo di 28 ospiti (posti su prenotazione telefonando al numero 349.3209290) sia alle 19.00 che alle 21.00.

OLYMPUS DIGITAL CAMERADa non perdere, inoltre, il laboratorio dedicato al mondo delle bollicine, organizzato in collaborazione con l’Istituto Trento Doc, in programma sabato alle ore 11.00, e quello dedicato al cioccolato in abbinata a una selezione di prodotti trentini, in programma la domenica allo stesso orario, oltre alle gare di showcooking tra chef, sabato e domenica alle ore 16.00.

Autunno Trentino: un weekend imperdibile per tutti i foodies, i winelovers e, più in generale, gli appassionati di cultura enogastronomica e buon vivere.

 

 

PROGRAMMA DI SINTESI:

Venerdì 19 settembre

16.30 – “Cucinando con le star”
17.30 – Apertura ufficiale di Autunno Trentino 2014
19.00 e 21.00 – Bistrot Felicetti con Leandro Luppi

Sabato 20 settembre

11.00 – Incontro-degustazione “Dal grappolo alla bottiglia”, protagonista lo spumante metodo classico Trentodoc
IMG_5604 - Copia
16.30 – Chef in strada, in gara: Enrico Croatti (Ristorante DV) e Vinicio Tenni (Ristorante Gallo Cedrone)
19.00 e 21.00 - Bistrot Felicetti con Norbert Niederkofler

Domenica 21 settembre

11.00 – Laboratorio “Dolcezze del territorio”, protagoniste le produzioni dolciarie a base di prodotti tipici trentini
16.30 – Chef in strada, in gara: Federico Parolari (Osteria a Le Due Spade) e Stefano Ghetta (Ristorante L’Chimpl)
19.00 e 21.00 - Bistrot Felicetti con Alfio Ghezzi

Durante le tre giornate, dalle 10.30 alle 22.30, saranno in funzione:

-          Ristorante La Trentina, piatti tipici e proposte gastronomiche 100% trentine
-          Enoteca Un sorso di Trentino, una selezione di vini, birre artigianali, succhi e sciroppi
-          Negozio Gusto Trentino, vendita e degustazione delle eccellenze enogastronomiche locali

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  • Commenti disabilitati

rockmasterGià da alcuni anni Rock Master – giunto alla 28^ edizione – non si limita più a rappresentare la più importante e longeva competizione di arrampicata sportiva al mondo, ma si allarga a diventare vero e proprio Festival a 360° che coinvolge l’intera cittadina in una miscela di gare, eventi e momenti di festa dedicati agli appassionati di arrampicata ma non solo. Innanzitutto i riflettori saranno puntati come sempre sul ricco programma di gare: dal 28 al 29 agosto si svolgeranno le qualificazioni e la Paraclimbing Cup, nel week end avranno luogo invece le finali del Boulder e della Lead, oltre alla IFSC Speed World Cup.

Rock Master Festival sarà anche un momento di festa per tutta la cittadina arcense.
Quest’anno infatti il Climbing Village sarà collocato nel centro storico del paese, nella cui piazza saranno allestiti gli stand delle aziende partner e quelle dei produttori gastronomici soci della Strada del vino e dei sapori del Trentino, ospitati in caratteristiche casette in legno.
Nel Climbing Village potrete infatti degustare ed acquistare:
i prodotti dei soci della Strada del vino e dei sapori del Trentino: i prodotti ittici di ASTRO – Ass. Troticoltori del Trentino, i succhi e le confetture Cà dei Baghi – Az. Agr. Valcanover di Pergine Valsugana, gli sciroppi, gli amari e i gemmo derivati di Naturgresta di Mori, i formaggi, il miele, le castagne ed il vino dell’Agritur Rincher di Roncegno Terme, le confetture e gli sciroppi di Delizie del Baldo di Brentonico, le creme realizzate con prodotti trentini di Profumate Tentazioni di Andalo, la crema di marroni, i marroni canditi ed altri prodotti dellaCooperativa Castanicoltori del Trentino – Alto Adige, i salumi della Macelleria Salumi Paolazzi di Faver.
ed i prodotti degli aderenti a “Vacanze con Gusto”: i salumi di Fiore Salumi Tipici Trentini di Arco e l’olio extravergine di oliva bio, confetture, vino e cosmetici naturali dell’Agritur Tenno Bio Natura di Tenno.

Nel pomeriggio del venerdì presso il Casinò Municipale si svolgerà un interessante convegno su “Arrampicata Sportiva e Sicurezza”. Il gruppo dei funambolici atleti italiani di Spyder Slackline animerà la piazza con una spettacolare esibizione, oltre ad offrire, per tutta la durata dell’evento, la possibilità sia ad adulti che bambini di mettere alla prova il proprio equilibrio. Il venerdì sera è prevista la Climbing Night, una notte bianca con musica e animazioni. Sono previsti anche degli “Incontri con l’autore” presso la libreria Segantini. Il sabato sera, dopo le finali della prova Lead si svolgerà il Pasta Party con musica dal vivo.

Anche quest’anno dunque gli occhi di tutto il mondo del climbing internazionale per una settimana saranno puntati qui: su Arco e il suo Rock Master Festival. Un evento che ancora una volta saprà trasformarsi in una grande festa per tutta la cittadina e i numerosi turisti che affolleranno questa magnifica location.

Per maggiori info sulla manifestazione: www.rockmasterfestival.com

  • Commenti disabilitati

DOCAltemasiAnche  il 4° appuntamento si è concluso nei migliore dei modi: ottimi vini, sfiziosi prodotti gastronomici, film commuovente e … pubblico spettacolare!!! :)
Qui potete trovare alcune immagini della serata : bit.ly/AlbumAltemasi

 

 

 

Siete pronti per l’ultimo appuntamento (per il 2014!) di DOC – Denominazione di Origine Cinematografica???

Moser_famiglia L’Az. Agr. Moser ci aspetta con una selezione dei suoi vini:
- 51.151 Trentodoc Brut
- Moscato Giallo IGT Vigneti delle Dolomiti 2013
- Gewuerztraminer IGT delle Venezie 2013.

In abbinamento a questi profumati vini potrete degustare:
- i prodotti ittici di ASTRO – Ass. Troticoltori del Trentino
- il caprino ed altri formaggi dell’Ass. Allevatori Capra Pezzata Mochena realizzati e proposti dall’Az. Agr. Le Mandre di Bedollo
- il Salame del Rifugio del Rifugio Crucolo di Scurelle
- il pane a lievitazione naturale da cereali antichi del Panificio Moderno di Isera
- la polenta di Mais Spin di Caldonazzo proposta dall’Agritur Rincher di Roncegno Terme
- il gelato artigianale della Gelateria Peterle di Trento
- l’acqua di Acqua Levico

vi aspettiamo!!!

 

 

  • Commenti disabilitati

DOC Palazzo MartiniSplendida serata quella trascorsa insieme a Mezzocorona: grande successo di pubblico, ottimi vini e gustosi prodotti hanno allietato la serata che ha avuto luogo nella bellissima cornice di Palazzo Martini.
Qui potete trovare alcune immagini scattate durante la manifestazione:  bit.ly/AlbumDOCMezzocorona 

Trentodoc Altemasi

 

Fervono i preparativi per la 4° serata di DOC – Denominazione di Origine Cinematografica, che questa settimana verrà ospitato dalla Cantina Altemasi di CAVIT.

Durante la serata potrete degustare:
- Altemasi Riserva Graal
- Trentino DOC Nosiola Bottega Vinai
- Trentino DOC Vino Santo Arele
abbinati ad una selezione di prodotti gastronomici trentini:
- formaggio Vezzena, nostrani e ricotta del Caseificio degli Altipiani e del Vezzena
- lucanica e speck della Salumeria Belli
- prodotti ittici di Trota Oro
- pane a lievitazione naturale da cereali antichi del Panificio Moderno
- olio extravergine di oliva di OlioCRU
- gelato artigianale di Gelateria Peterle
- acqua naturale e frizzante di Acqua Levico

 

Philomena_locandinaIl film della serata sarà Philomena, una pellicola che ha il merito di riuscire a far suonare con maestria tutte le corde della commedia e del dramma grazie a un cast di attori in stato di grazia e alla forza di un racconto perfettamente congegnato per colpire al cuore gli spettatori, che difficilmente potranno dimenticare questa storia.
Clicca qui per vedere il trailer.

 

a giovedì!!!

  • Commenti disabilitati

Grande successo anche per l’appuntamento di DOC #cinemaincantina presso la Distilleria Marzadro! qui potete trovare alcune immagini della serata: Album Marzadro.

Avete già prenotato la vostra partecipazione alla serata di giovedì 17 luglio a Mezzocorona? Potete scrivere un’email a info@stradavinotrentino.com o telefonare allo 0461-921863, entro giovedì 17/07 alle ore 12.00.

Questa settimana avrete la possibilità di visitare ben 2 cantine: Dorigati e Az. Agr. de Vescovi – Ulzbach!

PolentaMaisSpinLa degustazione prevederà una selezione di specialità trentine:
- formaggi di malga, miele millefiori di montagna e succo di mela dell’Agritur Rincher
- polenta realizzata con mais Spin di Caldonazzo dell’ Associazione per la tutela e la valorizzazione della farina della Valsugana proposta da Agritur Rincher 
- Carne Salada, Speck e Vero Salametto Val Rendena del Salumificio Val Rendena
- prodotti ittici di ASTRO-Ass. Troticoltori Trentini
- Asparagi di Zambana in agrodolce e Zambianca, crema di asparagi di Zambana di As.T.A-Asparagicoltori Trentini Associati
- Torta di fregoloti e Torta della mamma di Pensione Maria e Bottega storica Trentina

Vino_Formaggio_StradaVinoTrentinoI vini in abbinamento saranno:
Teroldego Rotaliano DOC 2011 – Dorigati
Teroldego Rotaliano DOC Riserva 2010 “Diedri” – Dorigati
Teroldego Rotaliano Kretzer 2013 – Az. Agr. de Vescovi Ulzbach
Teroldego Rotaliano Vigilius 2011 – Az. Agr. de Vescovi Ulzbach

Se desiderate visitare entrambe le cantine, vi preghiamo di arrivare alle 19.30.

 

L'arbitroQui potete vedere il trailer de “L’arbitro“, uno dei migliori antidoti omeopatici per chi iniziasse ad avvertire i primi sintomi da indigestione calcistica dopo i Mondiali #Brasil2014. ;)

Potete scoprire il programma dell’intera serata visitando il sito della Strada: bit.ly/DOCMezzocorona

a giovedì!!!

 

 

 

  • Commenti disabilitati

Grazie a tutti per la splendida serata trascorsa insieme al Castello del Buonconsiglio: non potevamo immaginare occasione migliore per inaugurare l’edizione 2014 di DOC – Denominazione di Origine Cinematografica!

Su Flickr potete trovare alcune immagini scattate durante la serata (www.flickr.com/photos/stradavinotrentino/ )

 

Avete già prenotato il vostro “posto in prima fila” per la seconda serata di DOC #cinemaincantina (tel. 0461-921863 – info@stradavinotrentino.com)?

Questa settimana vi porteremo alla Distilleria Marzadro di Nogaredo.
siete curiosi di scoprire cosa potrete degustare? Eccovi le proposte dei vari produttori che aderiranno all’iniziativa:

  1. La Caciotta alle noci e all’erba cipollina, l’Affogato all’Enantio, il Casat del Baldo e il 50:50 del Caseificio di Sabbionara in abbinamento alle grappe La Trentina Morbida, La Trentina Tradizionale
  2. Il Salmerino marinato alla grappa Marzadro, la Tinca del lago di Garda affumicata a caldo, la Trota affumicata dell’Azienda Agricola Troticoltura Armanini in abbinamento alle grappe La Trentina Morbida, La Trentina Tradizionale
  3. Il pane a lievitazione naturale realizzato con il grano tumminia, la Focaccia con farine macinate a pietra ed il Pane a lievitazione naturale del Panificio Moderno
  4. La Carne di cavallo affumicata, la Tartare di carne di cavallo, il Salame d’asino della Macelleria Equina Zenatti
  5. Il Trentodoc  Bouquet Nature e il Trentodoc Brut Rosè Millesimato di Pedrotti Spumanti
  6. Le Confetture e gli Sciroppi di Delizie del Baldo
  7. I marroni candidi e crema di marroni della Cooperativa Castanicoltori del Trentino – Alto Adige in abbinamento alla grappa  Le Giare di Gewürztraminer
  8. Le grappe La Trentina Morbida, La Trentina Tradizionale, Le Diciotto Lune, Le Giare di Gewürztraminer della Distilleria Marzadro.

Qui potete vedere il trailer del film che proietteremo: La Cuoca del Presidente di C. Vincent, un film che ci racconterà come passione ed impegno riescano ad elevare una buona cucina ad una vera e propria forma d’arte.

a giovedì!

  • Commenti disabilitati

CreativeVezzenaSabato 28 giugno 2014 presso l’Alpen Hotel Eghel di Folgaria alle ore 20, si alzerà il sipario su Creative Vézzena, un evento che animerà l’estate degli Altipiani Cimbri, con un programma enogastronomico d’eccezione e, a settembre 2014, una settimana di festa dedicata all’eccellenza del territorio: il formaggio Vézzena.

L’APT Alpe Cimbra celebra così i 150 anni del Caseificio degli Altipiani e del Vézzena e il suo prodotto più famoso e apprezzato, il Vézzena, uno dei formaggi più antichi della tradizione casearia trentina, prodotto esclusivamente con il latte estivo delle vacche dell’Altopiano, particolarmente ricercato per le sue caratteristiche organolettiche, dovute alla particolarità delle erbe dei pascoli della zona. Un prodotto di altissima qualità che, nella sua versione Malga, con stagionatura di 12-18 mesi, è tutelato come Presidio Slow Food. Un prodotto che sottolinea l’alto livello gastronomico della zona, elemento non secondario dell’elevato standard dell’accoglienza turistica locale. Gli Altipiani Cimbri infatti sono meta d’eccellenza per un turismo consapevole e di qualità, per chi vuole trovare insieme alle bellezze della natura, un’offerta culturale ed enogastronomica di assoluta qualità.

Creative Vézzena coinvolgerà gli chef stellati dell’Associazione Chic invitandoli a creare piatti pensati appositamente per esaltare le particolarità organolettiche del Vézzena. I migliori ristoranti della zona proporranno, durante tutta l’estate, i piatti nei loro menu; la clientela sarà invitata a valutarli e a votarli, così da decretare, a settembre, il piatto vincitore. Contestualmente Creative Vézzena lancia un contest dedicato agli chef dell’Associazione Professionale Cuochi Italiani per un’estate all’insegna della bontà, che potranno inviare la loro ricetta a base di Vézzena: una giuria presieduta da Allan Bay, formata da cinque Chef stellati – Marco Sacco, Alessandro Gilmozzi, Mauro Elli, Fabio Baldassarre e Raffaele Ros – e da noti giornalisti enogastronomici, avrà il compito di premiare la migliore e di far vincere al suo creatore uno stage presso la cucina di uno dei cinque Chef stellati.

Read the rest of this entry »

cartolinaDOC14DOC – Denominazione di Origine Cinematografica
… ovvero un nuovo modo di “bere e gustare” il cinema lungo la Strada del Vino e dei Sapori del Trentino

dal 03 al 31 luglio 2014

DOC – Denominazione di Origine Cinematografica è una rassegna che coniuga il grande cinema con il piacere dell’enogastronomia in un itinerario in cinque tappe lungo la Strada del Vino e dei Sapori del Trentino.

Aziende vitivinicole, cantine sociali o luoghi di particolare fascino, sono le location che ospiteranno le degustazioni dei grandi vini del territorio trentino in abbinamento agli assaggi delle specialità gastronomiche e la proiezione di nove selezionate opere cinematografiche capaci di accontentare tutti i palati!

Giunta alla sesta edizione, la rassegna DOC, organizzata dalla Strada del Vino e dei Sapori del Trentino con il supporto di Nuovo Cineforum di Rovereto ed altri importanti partner, ripropone un calendario fitto di appuntamento e occasioni di scoperta del patrimonio enogastronomico ed artistico del Trentino. Il risultato è un viaggio “enogastrocinefilo” in cinque tappe attraverso accoglienti cantine, evocativi palazzi storici e castelli imperdibili. Luoghi suggestivi dove assaggiare alcune delle eccellenze enogastronomiche del territorio presentate in prima persona dai produttori in un’atmosfera conviviale e divertente per trascorrere una piacevole serata estiva.

Come si svolge una tipica serata di DOC? Semplice! Si parte alle 20.00 con la visita guidata ospitante in compagnia dei padroni di casa, per poi proseguire con una degustazione di vini, grappe e prodotti del territorio accuratamente selezionati tra le aziende che fanno parte della rete della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino. Saranno i produttori stessi a raccontarvi segreti, particolarità e storia dei prodotti proposti in degustazione per rendere ancora più interessante il viaggio nei giacimenti enogastronomici nostrani.

Saziato l’appetito e calata la sera, si spengono le luci e si accende il proiettore per proporvi una serie di pellicole di successo selezionate con equilibrio e senza eccessi dal Nuovo Cineforum di Rovereto per un blend di stili volutamente diversi e capaci di accontentare semplici curiosi e appassionati cinefili

DOC – Denominazione di Origine Cinematografica, un omaggio alla più pura convivialità dedicato agli amanti del vino, ai gastrofanatici, ai cinemaniaci e a tutti quelli che le sere d’estate amano stare all’aria aperta col naso all’insù, magari ai bordi di un vigneto o all’ombra di un castello.

 

Il programma in sintesi

Giovedì 03 luglio: CASTELLO DEL BUONCONSIGLIO, Trento
in collaborazione con l’Ass. “Le Donne del Vino Trentino – Alto Adige
“Resistenza Naturale” di J. Nossiter

Giovedì 10 Luglio: DISTILLERIA MARZADRO, Nogaredo
” La cuoca del Presidente” di C. Vincent

Giovedì 17 Luglio: PALAZZO MARTINI, Mezzocorona
in collaborazione con Az. Agr. de Vescovi-Ulzbach e Dorigati
“L’arbitro” di P. Zucca

Giovedì 24 Luglio: CANTINA ALTEMASI, Ravina di Trento
“Philomena” di S. Frears

Giovedì 31 Luglio: AZ. AGR. MOSER ,Gardolo di Mezzo – Trento
“Gloria” di S. Lelio

 

DOC è un evento rivolto ad un numero massimo di 150 persone.

Il prezzo di € 15,00 è comprensivo di visita all’azienda, degustazione gastronomica, 3 degustazioni vino/birra/grappa, proiezione e calice in vetro oppure € 20,00 è comprensivo di visita all’azienda, degustazione gastronomica, 10 degustazioni vino/birra/grappa, proiezione e calice in vetro

Tutte le serate si svolgeranno all’aperto; DOC avrà luogo anche in caso di pioggia.

 

La prenotazione è obbligatoria.

Come prenotare:

• Telefonicamente: dal lunedì al venerdì al numero 0461 -921863

• Tramite email: scrivendo a info@stradavinotrentino.com

Per informazioni:

www.cinemaincantina.it

bit.ly/DOC2014

#cinemaincantina

 

Facebook Strada Vino Trentino | Twitter VinoDolomiti | Instagram VinoDolomiti | Google+ Strada Vino Trentino | Flickr Strada Vino Trentino

 


Newsletter

LA TUA EMAIL:



Argomenti

#trentinoskisunrise (1)
Accademia d'Impresa (6)
Adotta una mucca (9)
Albe in malga (6)
allestimenti (6)
alpeggio (13)
Anteprime (28)
anticipazioni (62)
anticpiazioni (4)
Armonie Golose (2)
Associazione Vignaioli del Trentino (2)
Autunno (51)
autunno trentino (34)
Autunno Trentino 2009 (7)
aziende (78)
Birre artigianali (12)
Bottiglie Aperte (1)
Calici di stelle (1)
cantine (113)
cantine aperte (5)
Casolara (1)
Castello del Buonconsiglio (2)
Chef in Strada (17)
Cinema Divino (6)
comune di trento (7)
concorsi (22)
conferenze e congressi (9)
corsi di cucina (14)
corsi vino (4)
cultura del bere (18)
cultura ed enogastronomia (109)
degustazioni (163)
DOC 2012 (50)
DOC 2012 (26)
DOC 2013 (12)
DOC 2014 (6)
Ecoristorazione (8)
enoturismo (14)
erbe officinali (8)
eventi (214)
Expo Riva Hotel (10)
Festival dell'Economia (1)
fiere (17)
Film (15)
formaggi (26)
Formazione (16)
Gambero Rosso (1)
Gemme di Gusto (12)
Girovagando in Trentino (1)
grappe e distillati (11)
Guide (7)
inaugurazioni (9)
innovazione (13)
interviste (13)
Km zero (12)
Lagorai (12)
malghe (22)
marchio qualità (5)
MART (13)
media (21)
menù (45)
miele (4)
Montagna di latte (5)
Mostra Vini Trentino (7)
MUSE (2)
Natale (16)
Natura Mente Vino (2)
novità (19)
Olio (1)
Olio Trentino DOP (12)
Ortinparco (1)
Palazzo Roccabruna (20)
piccoli frutti (7)
premi e riconoscimenti (17)
Premio Da Canal (1)
Premio Luciano Da Canal (1)
Presidio Slow Food (5)
primavera (3)
prodotti (87)
prodotti km 0 (36)
product placement (3)
produzioni biologiche e biodinamiche (7)
Progetti (13)
PROGETTO CIBO LA FORMA DEL GUSTO (12)
proposte gastronomiche (73)
proposte vacanza (9)
Prova del cuoco (1)
punti vendita (7)
Ricerche di mercato e tendenze (13)
ricette (7)
riconoscimenti (7)
ristoranti (37)
Senza categoria (146)
Serate enogastronomiche (81)
show cooking (9)
Sky Wine (1)
Slow Food (8)
Slow Food Trentino (8)
soci (116)
social media marketing (2)
social network (2)
solidarietà (4)
sostenibilità (9)
Speedtasting (1)
sport ed enogastronomia (6)
spumante Trento Doc (71)
Strada del Vino e dei Sapori del Trentino (22)
Strada del Vino e dei Sapori Trento e Valsugana (87)
Strade del Vino e dei Sapori del Trentino (56)
teatro (3)
Teroldego Rotaliano (4)
territorio (70)
tour virtuale (24)
trekking con l'autore (6)
trekking urbano (13)
Trentino (11)
Trento Film Festival (5)
TRENTODOC (42)
turismo (3)
turismo del vino (11)
Turismo enogastronomico (36)
Valle dei Mocheni (7)
Valle del Chiese (5)
Valsugana (54)
video (9)
Vigolana (3)
Vinitaly (10)
vino & arte (12)
visite in cantina (11)
week-end del gusto (6)
Wine Blog (4)

WP-Cumulus by Roy Tanck requires Flash Player 9 or better.

> ARCHIVIO COMPLETO DEI POST


Media Partner





Google+